Defibrillatori – Proroga dell’obbligo al 30 novembre

A dieci giorni dall’entrata il vigore dell’obbligo di dotarsi di defibrillatore automatico per le società sportive dilettantistiche, il 21 luglio è stato emanato un decreto che stabilisce un’ulteriore proroga al 30 novembre 2016.

La prima scadenza era stata prevista per il 30 aprile 2016 dal Decreto del Ministero della salute del 24 aprile 2013.

Quindi, il DM dell’11 gennaio 2016 aveva modificato la data di entrata in vigore al 31 luglio 2016.

Al 21 luglio, la nuova modifica al 30 novembre, poiché risulta che non sia ancora stata completata su tutto il territorio nazionale l’attività di formazione degli operatori del settore sportivo dilettantistico, circa il corretto utilizzo dei defibrillatori semiautomatici.

A nostro avviso, l’importanza di avere tale apparecchio all’interno delle scuderie è di gran lunga superiore al rispetto di una data. Sarebbe auspicabile che ogni centro ippico si dotasse al più presto di tale apparecchiatura e facesse frequentare l’apposito corso di formazione ad un proprio responsabile.

Salvare una vita vale ben più del costo di un apparecchio…….

Avv. Susanna Fusco

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *