FONTAINEBLEAU – CAMPIONATI EUROPEI GIOVANILI – Giamba Cano ancora protagonista nei Children. Young Riders non male le prestazioni ma la classifica è penalizzante.

Lo rifanno Giamba Cano e Suarez.

Rifanno lo zero che ieri  aveva eletto Giamba il migliore dei nostri Children.

Ma oggi tutti e quattro i ragazzi hanno ottenuto prestazioni adeguate al livello della competizione.

Oltre allo zero di Giamba, c’è la penalità per il tempo di Martina Ferrari e Trustin, le quattro di Costanza Sommaruga e Ose – T – Elle e le cinque di Lorenzo Patrese e Velvet.

Discorso un pò diverso per gli Young Riders.

Se vogliamo vedere, i ragazzi, impegnati sul percorso della categoria a caccia, non hanno fatto male, ma hanno galoppato poco. A dimostrazione di questo, il 47° posto (prima degli azzurri) di Bianca Gresele su Amarillo, un errore agli ostacoli e un tempo di 80.09 (senza l’errore sarebbe stata 26^), il 49° di Giorgia Failla e Valetta DH Z, un errore anche per lei, il 52° di Maddalena Arena e Wind Rose, pari errori delle prime due ragazze, cioè 4 penalita e il 68° posto di Luigi del Prete su Chonny, due errori. Si deve poi registrare, purtroppo, l’eliminazione di Michele Previtali e Cartaire Z.

Quindi, ripetiamo, la prestazione globale (al netto dell’eliminato di Michele Previtali) non è male, ma per fare risultato in questo campionato servono zeri e, quantomeno nella prima gara, un buon galoppo.

Speriamo nelle prossime giornate.

FORZA RAGAZZI !!!

Tutte le classifiche

http://www.longinestiming.com/#!/equestrian/2018/1560/html/en/longinestiming/index.html

Fabrizio Bonciolini e Susanna Fusco

10 luglio 2018

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *