MONTEFALCO, “LE LAME” – Tra quaranta giorni si salta per Lorenzo

Quaranta giorni.

Tra quaranta giorni “Le Lame” indosserà il vestito della festa,  la festa delle emozioni, dei ricordi, della presenza costante. Il vestito della festa per onorare, per l’ottava volta, Lorenzo, Lorenzo Attili, ispiratore delle stagioni agonistiche del Centro, che si susseguono, anno dopo anno, facendo registrare un numero crescente di presenze e di interesse che travalica i confini Nazionali, dopo esserne stato parte fondamentale ed insostituibile nella sua creazione.

Il Memorial Lorenzo Attili è, senza dubbio, il momento più alto, emozionalmente parlando, di tutto il calendario agonistico de ” Le Lame”.

Lorenzo qui è presente trecentosessantacinque giorni all’anno, questa è stata, è e sarà per sempre casa sua. Qui tutto parla di lui.

Quello che si svolgerà dal 26 al 28 luglio non sarà un semplice Nazionale a 5*; sarà più, come ogni anno, un ritrovo di amici arrivati per brindare con Lorenzo, per saltare con lui, per saltare per lui.

Ci saranno applausi, ci sarà silenzio, ci saranno sorrisi, ci saranno lacrime. Ci sarà tutto questo, ma non per non dimenticare, perché non c’è bisogno di un evento per non dimenticare, perché Lorenzo non sarai mai dimenticato. Questo evento è un ringraziamento, un ringraziamento a lui, a Lorenzo, perché è parte integrante del cuore pulsante del Centro e “pezzo” perenne nel cuore della sua seconda famiglia, la famiglia Zampolini per la quale, Lorenzo, era, è e sarà per sempre figlio e fratello.

Lorenzo, col dirompente affetto col quale viene ricordato e onorato ha, di fatto, sconfitto quel momento in cui il buio inghiotte tutto e in cui il tutto diventa nulla, perché chi è presente nel cuore di coloro che gli vogliono bene, non muore mai.

E Lorenzo è vivo !

#JumpForLorenzo

Vi aspettiamo.

Fabrizio Bonciolini e Susanna Fusco

16 giugno 2019

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *