Paolo Monari – In Piemonte è lui il Re

Tortona incorona Paolo Monari come Campione Regionale Assoluto 2020.

Facciamo quattro chiacchiere con lui.

  • Paolo, dicci due parole su Matador de Guldenboom, il tuo compagno d’avventura insieme al quale sei salito sul gradino più alto del podio.

” Matador è un cavallo allevato da due amici proprietari, Edmondo Vozzella e Franca Zapata, è un figlio di Vigo d’Arsouilles e di una cavalla polacca. Oggi ha otto anni e lo monto da quando ne aveva cinque. A sei anni è stato riserva per i mondiali di Lanaken e ha poi fatto la sua trafila sportiva fino ad arrivare fin qui. Tra il fermo per la pandemia e qualche problemino, oramai risolto, sta ricominciando adesso a saltare le sue categorie. In prospettiva è un cavallo da Gran Premio, ma ci arriveremo con calma, senza fretta, aspettandolo. E’ un cavallo classico, insanguato, con una gestione del lavoro a casa molto normale. E’ un cavallo molto rispettoso, di cuore. In gara da sempre il meglio di se. E’ un guerriero.

  • Quali sono, ora, i tuoi programmi a breve/medio termine?

” Navighiamo un po’ a vista. Ora faremo un paio di settimane di riposo poi un altro Nazionale all’aperto e poi cominceremo la stagione indoor e poi vedremo, senza fretta, come ti dicevo prima.

  • Che significato ha vincere questi campionati?

Credo sia una buona vetrina per l’utenza che ti gira intorno, un bel ritorno d’immagine, un buon risultato da mettere nel curriculum. Inutile negare che i Campionati Regionali, nel corso degli anni, hanno, purtroppo, perso un po’ d’importanza e di appeal, ma comunque una vittoria è sempre uguale a se stessa e conta ….. conta eccome. Monto a Ternavasso, un paese della cintura Torinese,  nell’omonimo Circolo Ippico, dove ho in appoggio i miei cavalli e seguo qualche ragazzo. Ecco, spero che questa vittoria, oltre alla felicità di averla conseguita, mi porti un p0′ di visibilità. 

  • A chi la dedichi questa vittoria?

I risultati sono sempre frutto del lavoro di un team. Ecco, senza distinzioni, la dedico a tutti coloro che hanno contribuito, a qualsiasi titolo, a farmi salire su quel gradino del podio.

Grazie Paolo, in bocca al lupo per il futuro e ancora complimenti per questa bella vittoria.

19 ottobre 2020

(foto: Il podio dei Campionati Piemontesi Assoluti – Paolo Monari, oro / Francois Spinelli, argento / Claudia Ghidella, bronzo – per gentile concessione)

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *