VILAMOURA CSI3* – Gran Premio – Peccato, Pi.Gi …. c’è mancato poco

E’ vero. Due secondi abbondanti di distacco non sono proprio “un niente”considerati tecnicità e livello attuale dei concorsi internazionali, ma questo nulla toglie alla gran bella prestazione di Piergiorgio Bucci e Quadriglio Del Terriccio, capaci, oggi, di andare a prendersi il secondo posto nel Gran Premio del Csi3* di Vilamoura (150 a barrage – 47 partenti – sei netti)

Nessun errore tra base e jump-off, ventitré salti “pensati” da Elio Travagliati, chef de piste per questa settimana di Atlantic Tour. I 40 secondi e 89 centesimi occorsi per portare a termine il round decisivo, fanno rendere, a Pi.Gi e al suo baio Italiano di dieci anni, l’onore delle armi al “padrone di casa”, Martim Portela De Morais che, con Imco Van De Bisschop, a parità di prestazione agli ostacoli, fa segnare un 38.74.

Peccato Pi.Gi, ma un grande applauso per questo super risultato.

Nella stessa gara, esclusi dal barrage per un errore al base, Roberto Turchetto con Baron (13°) e Marta Bottanelli con Carpineti Auto Sitta (14^).

La classifica

https://online.equipe.com/en/class_sections/490915

Fabrizio Bonciolini e Susanna Fusco

8 marzo 2020

foto: Piergiorgio Bucci – ©equideando – repertorio

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *